Concorso truccato,eccone un altro…

ImmagineNon bastasse il servizio andato in onda alle Iene assistiamo nuovamente ad un  concorso “truccato”.Sono stati trovati con le tracce in mano e ora il concorso per il reclutamento degli agenti penitenziari rischia di saltare. Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria (Dap), dopo aver svolto un’indagine interna, ha inviato gli atti alla Procura di Roma, che dovrà fare luce sulle irregolarità riscontrate.

Il ministero della Giustizia lo scorso novembre ha bandito una selezione per formare allievi da destinare alla vigilanza nelle carceri, riservata ai volontari in ferma prefissata di un anno e quattro anni. Al 30 dicembre 2013, termine fissato per l’iscrizione, sono arrivate circa 14 mila domande di partecipazione, a fronte di 208 posti disponibili per gli uomini e 52 per le donne. La prima prova di esame consisteva in una serie di domande, con risposta a scelta multipla, di aritmetica, educazione civica, geografia, geometria, italiano, scienza e storia. Per gli aspiranti agenti donna i test si sono svolti l’8 e il 9 maggio, mentre i candidati uomini sono stati convocati in ordine alfabetico dal 12 maggio al 22 maggio, a Roma, presso la Scuola di formazione del Corpo di polizia penitenziaria in via di Brava. Proprio qui, durante una delle giornate d’esame, tre dei circa 4mila partecipanti al concorso sarebbero stati trovati in possesso delle tracce: c’è chi le aveva scritte sul tradizionale foglio e chi su un tablet. È stato il personale della polizia penitenziaria, che vigilava sul regolare andamento dell’esame, a rilevare le irregolarità. Gli accertamenti sono stati demandati al Nucleo investigativo centrale del Dap dal dirigente del personale e della formazione, Riccardo Turrini Vita. Gli atti poi sono stati inviati alla Procura, che dovrà chiarire come e da chi sia partita questa fuga di informazioni. La procedura prevede che sia una ditta esterna a selezionare i quesiti e che le buste vengano aperte dalla commissione esaminatrice davanti ai candidati, prima dell’inizio delle prove.Insomma,ne vedremo delle belle.(Fonte Il Tempo)

Annunci

3 thoughts on “Concorso truccato,eccone un altro…

  1. Beh signori, credo che ognuno di voi ha la certezza che i concorsi pubblici sono una truffa organizzata e legalizzata dal silenzio di chi sa e ci sguazza nella m… Qualche anno fa partecipai ad un concorso nella Polizia di Stato. Alla prova di cultura generale ci furono una marea indefinita di partecipanti, ma avendo una preparazione e cultura interessante, non mi preoccupai dei concorrenti ma dei quiz. Arrivai 13° su 1600 passati al primo turno di preselezione di cultura generale. Immaginate la felicità per i risultati direi sufficienti di preparazione. Fui convocato al centro preselezione fisica attitudinale a Roma dopo qualche mese, e qui mi resi conto cosa realmente succede se per caso superi il primo turno di scrematura dei concorrenti (ovvero i sognatori di un posto di lavoro nelle forze dell’ordine, tra i quali certamente erano presenti i ‘raccomandati’ mimetizzati nella massa di carne umana). Detto questo alle visite fui respinto per l’altezza di 163 cm a loro avviso. Protestai vivamente riguardo la legalità del macchinario di misurazione, così ottenni un nuovo confronto con la commissione nell’altra sezione, dove questa volta la mia altezza divenne 164.5 cm. Ovviamente tutti sapete che l’altezza minima per entrare nelle forze dell’ordine e militari è impostata (solo in questo paese di.. zerbini) su 165 cm. Ho due domante da fare a voi lettori: anzitutto vorrei sapere come mai, nel primo apparecchio misurai 163 cm, e nell’apparecchio della commissione misurai 164.5 cm (SOLO DOPO AVER PROTESTATO CALDAMENTE)?. La seconda domanda è questa: come mai io, che ho un’altezza di 168 cm sono stato scartato da quel concorso pubblico con la motivazione di scarsi requisiti fisici per altezza di 163 cm? Sono sicuro che risponderete voi stessi ai quesiti senza fare alcune supposizioni in merito, ma valutare i fatti esattamente come sono stati descritti e vissuti in prima persona. Vorrei dire solo una cosa al medico che complice di questa farsa… che la tua vita possa essere lunga, dolorosa, piena di disgrazia e sofferenze razza schifosa viscido pzz di m…..

  2. gia.nel.1988.il.concorso.era.truccato.ed.era.per.agenti.ausiliari.non.ho.parole.da.allora.ho.giurato.di.non.fare.piu.nessun.concorso. nelle. forze.di polizia.quei.posti.sono.gia.assegnati.per.leccaculi.ruffiani.e.paraculati.

  3. datevi.fuoco.merde.ho.fatto.bene.nel.1988.non.entrare.come.agente.ausiliario.non.sono.assolutamente. pentito.vergognatevi.odio.le.divise.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...