Ripescate il Taranto,la moda dei selfie contagia il tifo rossoblù

ImmagineDopo il grande successo dei tifosi del Bari, che con il loro tormentone, alla fine, sono riusciti a “trovare” un acquirente per la società biancorossa, adesso ci provano anche quelli del Taranto. La situazione è diversa, evidentemente. Se a Bari c’era  una società da salvare dopo il fallimento, a Taranto c’è invece una squadra da ripescare. Persi i play off domenica scorsa contro l’Arezzo, è cominciata la lunga attesa dei tifosi rossoblù che adesso sognano di essere ripescati in Lega Pro. Speranza legata a un filo molto tenue, che però i tifosi non vogliono spezzare. Anzi. Di qui l’idea di lanciare un selfie anche per il Taranto con una pagina facebook apposita, invocando il ripescaggio della squadra rossoblù allenata da Papagni. Non è detto che serva, però sicuramente non danneggia nessuno e magari aiuta ad attirare un po’ di simpatia verso una squadra amatissima (domenica scorsa quasi 10mila spettatori).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...