Benzina:raffica di rincari

ImmagineNuova raffica di aumenti sui carburanti. Dopo le avvisaglie del fine settimana e dopo la mossa di Eni di ieri, questa mattina il giro di rialzi dei prezzi alla pompa è praticamente completo. Nel frattempo, dopo una lunga fase rialzista, ieri il mercato del Mediterraneo ha chiuso con il segno meno.


In base alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina hanno alzato i prezzi consigliati Esso (+0,5 cent su benzina e diesel), IP (+0,8 cent sulla benzina), Q8 (+0,5 cent su entrambi i prodotti) e TotalErg (+0,5).

Salgono ancora dunque le medie ponderate nazionali dei prezzi tra le diverse compagnie in modalità servito: la benzina è a 1,835 euro/litro (+0,2 centesimi), il gasolio a 1,728 euro/litro (+0,1 centesimi). Fermo il Gpl Eni a 0,751 euro/litro, mentre continua il saliscendi del metano, oggi di nuovo a 0,991 euro/kg (+0,1 centesimi).

La quotazione della benzina è scesa ieri a 558 euro per mille litri (-2), quella del diesel a 574 euro per mille litri (-3). I prezzi registrati dalla Staffetta sono in modalità servito e calcolati sulla base di molteplici rilevazioni e al netto di differenziali e sconti (fiscali, geografici, di qualità, di orario di apertura, self pre e post pay, ecc.). La loro media nazionale è ponderata sulla base delle quote di mercato delle diverse compagnie, delle pompe bianche e della Gdo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...