Italia:Tasse per pane e latte superiori al Gioco Online

ImageIn Italia il gioco online è tassato allo 0,6%, mentre il pane è tassato al 4% e il latte all’ 8.4%”,  lo fa notare Simone Feder, psicologo e coordinatore dell’Area Giovani e Dipendenze della Casa del Giovane di Pavia.  E’ uno dei paradossi dell’Italia, il quale si sta dimostrando vera e propria culla della diffusione del gioco d’azzardo online. Feder,  che è uno dei principali promotori del Movimento No Slot, spiega : “Ora stiamo geolocalizzando tutte le macchinette di Pavia – dice Feder – ma la battaglia deve essere vinta sul piano culturale”. Il Movimento No Slot si è fatto promotore di una campagna in tutti i bar. “I gestori dei bar possono mettere sulla loro vetrina un adesivo che indica che nel loro esercizio commerciale non ci sono Slot o Video lottery. Bisogna scegliere di andare a bere il caffè in questi locali”. E’ davvero sconcertante il trattamento di favore che lo Stato italiano riserva al settore delle macchinette da gioco, il quale gode di un trattamento fiscale di assoluto favore rispetto a quello riservato a beni alimentari di prima necessità, circostanza che, in aggiunta, alla considerazione di tutti i favori legislativi riservati al settore, fa pensare che la diffusione delle slot sia uno dei punti oscuri della pressione delle lobby sul potere legislativo, come denunciato in diverse occasioni dal M5s. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...