Scosse sismiche nel mar Jonio durante la notte

20130630-175117.jpgLe scosse spaventano il sud italia. Paura nella notte sullo Ionio per due scosse di terremoto, la seconda in ordine cronologico di magnitudo 2.7 registrata alle 3:13 nel mar Ionio, al largo delle coste calabre e siciliane, a sud di Reggio Calabria e ad est di Siracusa.
A 5 km di profondità l’ipocentro del sisma secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto epicentro oltre i 20 km di distanza dalla terra ferma. NOn ci sono stati danni a persone o cose segnalati per adesso.
Un’ora e mezza prima c’era stata un’atra scossa scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata all’1:55 nel mar Ionio, al largo delle coste calabre, a sudest della punta dello stivale (Reggio Calabria). Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 14,2 km di profondità ed epicentro oltre i 20 km di distanza dalla terra ferma. Anche per questo ascossa non si sono registrati danni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...