47enne morto carbonizzato nella sua auto in provincia di Taranto

20130527-150139.jpgE’ giallo sul ritrovamento stamattina di un cadavere di un uomo di 47 anni. Lungo il tratto di strada che collega Francavilla Fontana a San Marzano di San Giuseppe, in provincia di Taranto, è stato ritrovato il corpo senza vita di Giovanni Itta. La sua auto, una Fiat Punto, era in sosta sul ciglio della strada, completamente distrutta dalle fiamme. Il cadavere ha riportato ustioni in diverse parti. Dai primi rilievi della scientifica si tratterebbe di un suicidio. Non sono state infatti rilevate tracce di violenza che possano far pensare ad un’aggressione nei confronti di Itta. Sembrerebbe dunque che l’uomo abbia parcheggiato la sua auto a margine della strada e si sia in seguito dato fuoco. Ipotesi comunque da confermare, data l’assenza di messaggi o biglietti scritti lasciati dall’edicolante, che testimonino la volontà di farla finita. Il pm Marco D’Agostino ha disposto l’autopsia sul corpo di Itta, per riuscire a venire a capo della vicenda. Nello stesso tempo i carabinieri del luogo continuano le loro indagini. Hanno infatti previsto di interrogare alcuni testimoni, oltre ai conoscenti e agli amici dell’uomo, per cercare di capire se ci siano state delle motivazioni che possano averlo indotto al suicidio. Non si escludono comunque altre possibili piste di indagine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...