Questo stato il Maggio più freddo degli ultimi 30 anni

20130525-085547.jpg
Maggio 2013 è stato il più freddo degli ultimi 30 anni con neve sulle Alpi, 6°C a Milano. Non accadeva dai freddi anni ’80 quando le discese polari continuavano spesso fino a giugno o inizio di luglio. Oggi la città di Milano sotto i temporali ha registrato una temperatura per tutta la mattina tra i 6 e i 7°C, tutte le città del Veneto non stanno superando i 10°C con la Bora e l’acqua alta a Venezia è anomala per questo periodo. Pioggia, raffiche di vento, temporali, grandine si stanno abbattendo con una furia inattesa per questo periodo dell’anno su molte zone del nord Italia.
Tutta colpa di un nucleo di aria fredda che da latitudini artiche sta valicando le Alpi dalla Porta della Bora con primi effetti non solo sulle Alpi, dove nevica copiosamente a 800, con accumuli sopra i 1000-1200m, ma su tutta la Lombardia, il Triveneto, la Liguria e nelle prossime ore anche l’Emilia Romagna. Il quadro meteorologico, afferma Antonio Sanò direttore del portale http://www.ilmeteo.it, seppure anomalo, rientro comunque nelle possibilità climatologiche dell’ultima decade di maggio, con un tempo di ritorno, ovvero di riaccadimento, di circa 25 anni.Per l’Estate bisogna attendere Giugno, quando attesa una ondata di caldo anomalo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...