Torneo Città d’Ostuni:Oggi la finale al Comunale di Ostuni tra Milan e Juventus

20130513-111140.jpg

Si appresta a vivere il suo epilogo la decima edizione del Torneo “Città di Ostuni” riservato alle squadre Primavera. Questa sera verrà assegnato nella finalissima che vedrà di fronte Milan, che sabato ha eliminato la Juve Stabia, e Juventus, che a sua volta in semifinale ha avuto la meglio contro il Parma. Una sfida nella sfida il duello tra giovani talenti emergenti, parliamo dei rispettivi attaccanti delle due compagini: Simone Ganz e Stefano Beltrame.Torneo che ha finora messo in luce diversi giovani calciatori,ma tra i meno conosciuti,secondo l’aspirante Agente Fifa D’ippolito,merita un plauso oltre che una particolare attenzione per il futuro il giovane centrocampista Kamano.

20130513-111658.jpgParticolare la storia di questo classe ’94 arrivato dalla Libia su di un barcone,da bambino si divertita a tirare calci ad un pallone nella sabbia polverosa del suo villaggio, in Guinea Conakry. Poi la guerra, i disordini, il sangue. E così, Mohammed Eduard Kamano decide di lasciare la terra di Gheddafi. E si imbarca in una di quelle bagnarole della speranza che tentano di attraversare il Mediterraneo per raggiungere l’Italia.
Eduard viaggia a bordo del barcone stretto a trecento corpi. Trecento storie di migranti che desiderano di trovare in Italia solo maggior fortuna. Ma per Eduard è diverso. Lui ha visto in televisione i calciatori italiani, le squadre italiane, gli stadi italiani, i giocatori africani che nel Belpaese hanno avuto successo, hanno fatto i soldi. Ed il suo sogno è di diventare famoso, di guadagnare quanto basta per aiutare la sua famiglia lasciata in uno sperduto villaggio della Guinea Conakry.
Sbarca a Lampedusa. La sua condizione di minore straniero non accompagnato è quasi un privilegio, una fortuna, perché viene subito inserito in percorsi di accoglienza, di accompagnamento. E così Eduard finisce al Villaggio don Bosco, la comunità gestita dall’associazione Emmaus. Nel frattempo, Eduard compie 18 anni, si allena, intensifica gli sforzi. Anche ad agosto, nel mese del Ramadan. I compagni di squadra con cui si prepara durante il provino per entrare nella squadra del Manfredonia Calcio, bevono acqua, mangiano. Lui, di religione musulmana, continua ad allenarsi restando fedele ai precetti della sua religione. Ma non perde la forza, l’entusiasmo, la passione. Perché il suo sogno è più forte della fame, della sete.
Eduard è stato premiato. Il suo talento ed il suo coraggio sono stati premiati. Dopo essere stato tesserato nel Manfredonia Calcio che milita nel campionato di Eccellenza si sono aperte le porte di una squadra di professionisti come l’Andria.Lui centrocampista che ha imparato a passare la palla e a scartare l’avversario in polverosi campi africani, potrà mostrare il suo talento in un vero campo di calcio,seguendo chissà,le orme di giocatori già affermati.Per un parere tecnico chiediamo ad un esperto di calcio ed aspirante agente fifa D’Ippolito le peculiarità di questo giovane giocatore,quali sono secondo lei i punti di forza del giovane Kamano?

20130513-113701.jpg“Le sue caratteristiche principali-afferma D’ippolito– sono senza dubbio la forza fisica oltre che ottime doti di inserimento che lo avvicinano come caratteristiche al primo Vieira.Certamente dal punto di vista tecnico ha ancora molta strada da fare per poter calcare campi di Serie A,ma sicuramente vedo in lui un prospetto interessante,in questo momento soprattutto per squadre di Lega Pro.Inoltre voglio ricordare che l’Andria non passa bei momenti dal punto di vista economico e chissà a fine stagione potrebbe anche essere tesserato a parametro zero,qualora la società di appartenenza dovesse fallire”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...