Google, la spia che bypassa la privacy

20130510-084446.jpg
Ci risiamo, è sempre la stessa storia, Google e la privacy, un binomio che proprio non vuole funzionare. L’Europa sta cercando di porre argini e regole all’uso dei dati degli utenti, ma la notizia di oggi, come scrive l’Huffington Post, parla di un vero e proprio software brevettato da Mountain View che riesce a spiare le mail, per poi spifferare ai capi che ne fanno richiesta i dati dei propri dipendenti.
Già in febbraio Microsoft aveva accusato Google di ‘rubare la privacy’ agli utenti, ma se questa notizia fosse vera la cosa sarebbe agghiacciante. In realtà anche solo immaginare che una grande società come Google, che possiede tante informazioni soprattutto private, possa decidere di farne qualunque tipo di uso purchè sia commercialmente vantaggioso.
L’Huffington parla di un un software brevettato, in grado oltre che spiare le mail di sorvegliare le tastiere degli utenti al fine di leggere in tempo reale cosa scrivono, praticamente in tutti i documenti digitali raggiungibili con quel device. A quel punto Google potrebbe intervenire nel momento in cui il dipendente non segue certe indicazioni o intimando di cambiare linguaggio.
Insomma un controllo asfissiante che potenzialmente potrebbe invadere le nostre più intime conversazioni, chi ha creato il software si giustifica dicendo che l’obbiettivo di evitare che il personale, involontariamente o meno, scriva cose in contrasto con la policy dell’azienda o che possa rivelare informazioni riservate.
Nulla comunque impedisce il possessore di tale strumento di spionaggio ad utilizzare tale software come vuole, ed è qui che sorge spontanea una domanda: se Google controlla noi, chi controllerà Google? L’unica svolta possibile potrà avvenire nei palazzi dell’Unione Europea, stiamo qui e aspettiamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...