Sarà questo l’iPhone low-cost?

20130421-085414.jpgEcco l’ iPhone economico. Sono ormai diversi mesi che i rumor legati all’ azienda di Cupertino sembrano non avere dubbi in merito all’ introduzione di un nuovo smartphone dedicato alla fascia bassa del mercato e, a giudicare da alcune immagini emerse in rete nelle scorse ore, tale ipotesi sembrerebbe trovare nuove conferme. E’ il sito Tactutus, infatti, a mostrare le prime immagini di quella che potrebbe corrispondere alla scocca posteriore del prossimo iPhone in versione economica. Dall’ immagine è possibile ipotizzare un design simile a quello che ha ispirato l’ iPad mini e l’ iPod touch, ma con vistose differenze per quanto riguarda i materiali.
Anziché il classico alluminio, infatti, per l’ iPhone low cost sarebbe stato scelto un più economico policarbonato che, se da una parte renderebbe meno elegante il dispositivo rispetto ad iPhone 4, 4S e 5, dall’ altra riuscirebbe a garantire una maggiore varietà di colori disponibili a costi di produzione decisamente inferiori. Oltre ai classici bianco e nero, infatti, sarebbero previste nuove colorazioni come blu, rosso e giallo.
Per quanto riguarda le caratteristiche hardware del dispositivo, Tactus avanza l’ ipotesi di un display da 3.5″, un processore A5 ed una fotocamera con flash LED da 5 mp, per uno spessore di 9 mm, una larghezza di 65 mm ed un’ altezza di 120 mm. Insomma, si tratterebbe di una sorta di fusione tra iPhone 4 e 4S in un nuovo involucro. Il prezzo, infine, sarebbe compreso tra i 250 ed i 300 $, mentre il lancio del dispositivo potrebbe avvenire a partire dal prossimo 15 Ottobre 2013.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...