Carne di cane nel piatto con annesso chip

20130416-150419.jpg

Quello che i frequentatori dei ristoranti cinesi temono, guardando nel piatto il pollo al curry, o dell’anatra all’arancia, o l’interno dei ravioli al vapore, è che quella strana carne, non bene identificata, sia carne di cane, o di gatto. A volte i terrori diventano realtà: a una donna di Torino, dopo aver mangiato ad uno dei ristoranti esotici della città, sono venuti fortissimi dolori di stomaco. Corsa immediatamente al pronto soccorso, i medici le hanno praticato gli interventi del caso, scoprendo che nello stomaco, oltre alle verdurine colorate, al curry e ai funghi esotici, c’era anche carne di cane, con annesso chip.
La notizia, data dal quotidiano locale ‘Il Canavese’, non ha destato tanto clamore, un po’ perché distratti dalla situazione politica che ha del grottesco, un po’ perché distratti dal parto di Belèn. Insomma, che in Italia si macellino cani – o gatti – domestici (perché se aveva il chip doveva solo essere domestico), non interessa un gran ché. Giustamente, sotto certi punti di vista, dato che non si sa dove andremo a finire. Ma ingiustamente sotto altri: perché proprio la mancanza di fermezza nella classe governativa permette episodi così ‘stomachevoli’ a sentirsi e raccontarsi, perché proprio il teatro satirico delle dirigenze fantasma permette un tale fuorilegge, dove, non solo una bestiola ha perduto la vita, ma poteva perderla anche la donna stessa, dato che aveva nello stomaco un corpo estraneo. E, quindi, dove sono i controlli sanitari? Dov’è quella vigilanza che dovrebbe esserci, nel momento in cui si rilasciano licenze a ristoranti i cui proprietari hanno origini per cui il cibarsi di carne di cani, o gatti è lecito?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...