Meteo:La protezione civile lancia l’allerta

20130306-090651.jpgLa Protezione civile regionale comunica che un impulso perturbato atlantico determina una nuova fase di maltempo con precipitazioni e venti sostenuti al Centro-Sud.
Per le prossime 24-36 ore, si prevedono in Puglia venti forti o di burrasca e mareggiate lungo le coste esposte.
Inoltre, dalle prime ore di oggi, mercoledì 6 marzo 2013, e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale.
I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità con associate forti raffiche di vento.Le precipitazioni potrebbero dar luogo ad allagamenti, principalmente in corrispondenza di aree depresse (locali seminterrati e al piano terreno, vie, sottopassi), e creare disagi alla circolazione.
Al manifestarsi dell’evento si raccomanda di non sostare nelle aree esposte a tali rischi e prestare maggiore attenzione alla guida.
Si consiglia inoltre di: evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e per la caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole…); evitare di sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami; limitare la velocità alla guida al fine di evitare sbandamenti del veicolo.