Meteo:Piogge in arrivo nel weekend

20130228-133849.jpgUn piccolo ciclone mediterraneo si avvicina all’italia puntando in particolare prima le Isole maggiori e poi il Sud. Antonio Sanò , direttore del portale http://www.ilmeteo.it avverte che venerdì temporali violenti colpiranno la Sardegna, in particolare dal pomeriggio il Cagliaritano, l’Oristanese e Sulcis, diretti in serata verso la Sicilia a partire dal trapanese e da Agrigento con primi locali nubifragi. L’allerta meteo elevata sarebbe opportuna per alcune aree del Cagliaritano. Nella giornata di sabato sussiste il rischio concreto di nubifragi sulla Sicilia, e di nuovo sul Catanese sarà la zona più esposta al maltempo, infatti il cuore di un piccolo ciclone mediterraneo si porterà proprio sull’Isola. I temporali raggiungeranno poi la Calabria nel corso della giornata e del pomeriggio, abbattendosi sulla regione con estrema violenza fino a sera, in particolare sui settori Ionici.

Sebbene sia ancora impossibile prevedere con esattezza le cosiddette “bombe d’acqua”, ovvero temporali che in poche decine di miniuti scaricano tutta la pioggia che normalmente cade anche in uno o più mesi, la configurazione meteorologica potrebbe rivelarsi pericolosa per alcune zone della Sardegna e della Siclia e della Calabria Ionica. Altrove al nord e sulla Toscana il tempo sarà più soleggiato salvo nebbie mattutine in Valpadana e tra Romagna e Marche. Dopo questa sfuriata, il tempo già domenica migliorerà, con un assaggio di primavera e con 16-17°C su molte città. Ma la tregua sarà breve, perché altre piogge primaverili ci attendono la prossima settimana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...